Miti e leggende del medioevo

Quando si pensa al Medioevo, è probabile che ti immagini prodi cavalieri che si siedono a cavalcioni su destrieri brillanti al galoppo attraverso un mare di piaghe, ignoranza, e sporcizia. E si può difficilmente essere incolpato per questo pensiero, quando tutte le informazioni e le immagini che arrivano dai film che guardi e dal tuo insegnante di storia del liceo ti dicono quanto affermato un attimo prima. Eppure… potrebbe non essere così:

dipinto

Le persone medievali pensavano che la terra fosse piatta.

Praticamente ogni studioso medievale credeva che il mondo era rotondo. Tuttavia è stato ampiamente riportato che le persone nel Medioevo credevano che la terra fosse piatta, perché così si credeva in passato.

Il Primae Noctis è realmente esistito.

In Francia, divenne una credenza popolare che i signori avevano 'diritti' diversi da lungo tempo sopra i loro contadini, compreso il diritto di dormire con ogni sposa la 'prima notte' dopo il suo matrimonio. Non ci sono casi documentati di questo avvenimento nel Medioevo.

I Vichinghi indossavano caschi con le corna.

Vichinghi e altri guerrieri medievali non indossavano caschi cornuti, non sarebbero molto utili in battaglia. Fu colpa degli artisti scandinavi che cominciarono ad aggiungere tali immagini alle loro raffigurazioni dei Vichinghi.

Nel Medioevo sono stati elaborati diversi strumenti di tortura.

Ci sono molti ,diversi dispositivi raccapriccianti di tortura, per esempio, la Vergine di Ferro, la Pera Orale, e lo strappa seni. Tuttavia, mentre molti dicano che siano "strumenti di tortura medievali, furono in realtà inventati secoli più tardi.

Le cinture di castità sono state usati per impedire alle donne di avere rapporti sessuali.

La storia racconta che quando i signori medievali partirono per le crociate, si sarebbero adoperati affinché le loro mogli non avessero potuto avere rapporti sessuali chiudendo la vita in una cintura bloccata. La verità è che le cinture di castità non sono mai state utilizzate nel Medioevo, sono diventate popolari nel XIX secolo come così come gli strumenti di tortura di epoca medievale.

Le persone medievali non usavano posate.

Le persone medievali non mangiavano tutto con le mani. Coltelli e cucchiai sono stati oggetti comuni in tutto il Medioevo, la forchetta è stata introdotta dall'Impero Bizantino a partire dal VI secolo, e in Italia dal XI secolo.

Le persone medievali erano sempre sporche e avevano una terribile igiene personale.

La gente nel Medioevo utilizzava i bagni più di quanto non si creda, anche se è vero che le strade per un certo periodo di tempo erano piene dei "bisogni" altrui.

Le donne medievali non avevano diritti.

Le donne nel Medioevo potevano ereditare, acquistare e vendere immobili, gestire un'azienda, e avevano molti diritti legali (in realtà alcuni di questi diritti diminuiranno nella prima età moderna). L'idea che fossero schiave dei loro mariti è falso!

Gli uomini medievali erano tutti cristiani.

Mentre molte persone nel Medioevo erano estremamente devoti, possiamo trovare che i funzionari della chiesa spesso si lamentavano del fatto che molte persone erano indifferenti a seguire pratiche religiose. Anche i contadini avevano le loro idee sulla religione, che si discostavano dagli insegnamenti ufficiali della Chiesa, e gli stessi teologi c'era un sacco di dibattito su diverse questioni religiose.